E' il titolo della Campagna lanciata per denunciare l'egemonia della finanza sull'economia reale e sollecitare i governi europei a mettere un punto allo stato di dipendenza dai mercati finanziari, le cui dinamiche speculative stanno mettendo in ginocchio l'economia globale. L'iniziativa mira a proporre strumenti e una regolamentazione rigorosa che consenta di superare l'attuale crisi finanziaria, sociale ed economica. Si chiede, al contempo, che i cittadini non si rendano complici del sistema investendo il proprio denaro in prodotti finanziari di cui non conoscono i termini di fruizione da parte degli istituti bancari. Approfondisci

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.