Il terzo settore lancia l’allarme sulle misure previste dall’art. 12 del provvedimento sulla spendig review che prevedono la cancellazione di fondamentali spazi di confronto tra società civile e istituzioni e che, per giunta, gravano in modo marginale sul bilancio dello Stato. Nelle prossime settimane verranno aboliti infatti l’Osservatorio Nazionale per il Volontariato, l’Osservatorio per la Promozione sociale, il Comitato per i minori stranieri, l’Osservatorio nazionale per l’infanzia, la Consulta per i problemi degli stranieri immigrati e delle loro famiglie e la Commissione d’indagine sull’esclusione sociale. Approfondisci

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.