Consumatori

https cdn.evbuc.com images 133138333 439344936300 1 original

Lungo il percorso formativo gratuito "Consumatori digitali, consapevoli e sicuri" questa volta sarà il turno di Immacolata D’Aquino Vicepresidente dall’Adoc Napoli e Campania dal 2018 - nei prossimi due webinar del 18 e 20 maggio - ad aiutarci a riconoscere le fake news, capire la loro origine, come si diffondono, e come difendersi individuandone le diverse tipologie.

Il percorso formativo gratuito è realizzato nell'ambito del progetto Operazione Risorgimento Digitale con l'obiettivo di educare i cittadini e i consumatori all’uso consapevole e sicuro di Internet per cogliere tutte le opportunità e i vantaggi della vita digitale prevenendo i principali rischi online: dall'uso corretto degli strumenti digitali per la gestione del denaro agli acquisti online, alle nuove modalità di accesso a informazioni, prodotti e servizi.

multe aerei

L'AGCM - Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha comunicato pochi giorni fa di aver sanzionato la compagnia aerea EasyJet per pratiche commerciali scorrette riguardo ai seguenti motivi: aver proceduto a cancellare poco prima della programmata partenza i servizi di trasporto aereo, motivando tali cancellazioni con il verificarsi di “situazioni al di fuori del nostro controllo” e fornendo informazioni lacunose e ambigue sulla soppressione dei voli;  aver fornito informazioni ingannevoli sui diritti spettanti ai passeggeri in caso di cancellazione, omettendo di prospettare in modo prioritario l’alternativa tra un nuovo volo e il rimborso in denaro come prevista dal Reg. (CE) n. 261/2004 e prospettando prioritariamente l’emissione un voucher; a seguito della cancellazione del volo, aver creato difficoltà ai consumatori che intendevano richiedere il rimborso del biglietto annullato in luogo della emissione di voucher e, specificamente, aver creato difficoltà di contatto attraverso i servizi di assistenza alla clientela, offrendo esclusivamente l’utilizzo di un numero telefonico a pagamento; aver creato difficoltà all’utilizzo del credito rappresentato dal voucher.

accetta le sfide della generazione sprek o

Riciclare, condividere beni, riutilizzare gli oggetti, ripensare i propri consumi, altro non sono che diverse manifestazioni della stessa indole: una visione responsabile della vita. Nasce una nuova tribù, una community, un nuovo modello di cittadino, che va oltre le differenze di età, genere e cultura: social, responsabile, senza frontiere e senza pregiudizi, connesso, sostenibile, informato, impegnato. Attivo. Chi ne fa parte è pronto a cambiare il mondo, lavorando insieme attraverso una visione a lungo termine e tanti piccoli gesti quotidiani.

energia

Nell’ambito del progetto “L’innovazione è cultura. I giovani: energia per il futuro”, promosso da Edison e dalle Associazioni dei consumatori, con il supporto creativo di TheFabLab, partono il prossimo 11 maggio tre appuntamenti (i successivi saranno il 18 e il 25 maggio, sempre alle ore 18) per scoprire come realizzare, a casa, a scuola o dove preferite, esperimenti con le tecnologie digitali e non solo. Gli eventi del 2020 hanno impattato in modo profondo nella quotidianità di ciascuno di noi, modificando il nostro modo di vivere, di lavorare, di relazionarci con conoscenti, colleghi e affetti. La portata della pandemia di Covid ha infatti toccato anche il sistema scolastico e alterato la quotidianità di centinaia di migliaia di bambini e ragazzi. Proprio i più giovani stanno pagando in modo molto severo il costo di questa emergenza sanitaria, trovandosi costretti a non poter frequentare la scuola e limitando così le proprie occasioni di socialità e di interazione e sperimentando una didattica a distanza che ha mostrato parecchi limiti, primi fra tutti quello di essere non inclusiva e demandata all’iniziativa dei singoli docenti.

webinar tim copy

Nell'ambito del percorso formativo gratuito "Consumatori digitali, consapevoli e sicuri" questa volta sarà l'Avv. Antonella Nanna di Federconsumatori a fornire gli strumenti per riconoscere un sito web affidabile nei prossimi due webinar dell'11 e 13 maggio. Dalla verifica e controllo della presenza dei dati societari alle condizioni contrattuali, dalla privacy policy e banner informativi sui cookie alle informazioni sul diritto di recesso, l'incontro sarà un prezioso supporto agli utenti per un uso consapevole e responsabile dei mezzi informatici.

trenitalia 2015 02 19 copy

Il Regolamento (CE) n. 1371/2007 che tutela i diritti e gli obblighi dei passeggeri nel trasporto ferroviario è stato oggetto di revisione al fine di rafforzare la protezione dei passeggeri e incoraggiare un aumento dei viaggi ferroviari.
Il Regolamento infatti disciplina le situazioni tipiche a cui oggi viaggiatore può andare incontro nel caso dovesse avere imprevisti prima, durante e dopo il viaggio: cosa fare se il treno è in ritardo, come funziona l'assistenza alle persone disabili o a mobilità ridotta, la perdita o i danni al bagaglio e come rivolgere un reclamo al vettore sono solo alcune delle questioni che il Regolamento copre.

FAQPrivacy copy copy copy

L'avanzata dei vaccini anti-Covid-19 pone in essere una questione sull'opportunità di iniziare a implementare soluzioni, anche digitali - come le app per esempio - per rispondere all'esigenza di rendere l'informazione sull'essersi o meno vaccinati come condizione per l'accesso a determinati locali o per la fruizione di taluni servizi (es. aeroporti, hotel, stazioni, palestre ecc.).

webinar navigare in sicurezza

I prossimi due webinar del percorso formativo gratuito "Consumatori digitali, consapevoli e sicuri" saranno il 4 e 6 maggio. Gli incontri forniranno, questa volta a cura di Codacons, le competenze necessarie per supportare gli utenti ad un uso consapevole e responsabile dei mezzi informatici in generale, per imparare a navigare sicuri e adottare le giuste misure minime precauzionali per evitare furti di dati, di password, di soldi o di pericoli da malware, virus e hacker.

pubblicità ingannevole copy

L’AGCM - Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha sanzionato per 1 milione di euro la società Poltronesofà S.p.A. in quanto nel 2020 ha diffuso campagne pubblicitarie ingannevoli e omissive riguardo alle caratteristiche dell’offerta, soprattutto per quanto riguarda la durata temporale, l’estensione delle promozioni e l’entità degli sconti promessi.

Progetto ORA news sicurstrada

La Commissione di valutazione ha individuato i 10 migliori elaborati che saranno perfezionati entro il 26 maggio 2021. Andranno a costituire la parte multimediale del primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana.

Il Progetto O.R.A. entra nel vivo. A conclusione del percorso formativo e dei laboratori con i partecipanti, le 93 classi di O.R.A. hanno presentato gli elaborati creativi candidati per la parte multimediale del primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana, che sarà presentato a settembre 2021 e che includerà anche le riflessioni e le proposte di tutte le classi sulla mobilità nelle sue dimensioni: economica, sociale, ambientale e della sicurezza.

Entro il 26 maggio, i 10 elaborati multimediali selezionati saranno perfezionati dalle classi con la guida e il supporto di professionisti del linguaggio e delle forme dell’audiovisivo che aiuteranno gli studenti a migliorare i lavori creativi per dare ancora più forza al messaggio veicolato.

Condividi