Normal 0 14

Cittadinanzattiva al FORUM PA: anche i cittadini ci vogliono mettere la faccia nella valutazione della PA

Normal 0 14

"Considerare il cittadino come un riformatore della Pubblica Amministrazione, uno degli agenti che concorrono a cambiare il sistema. La vera sfida per la riforma della PA è vincere l'autoreferenzialità, e questo potrà avvenire solo con il coinvolgimento dei cittadini".

A dichiararlo, il segretario generale di Cittadinanzattiva Teresa Petrangolini, intervenuta quest'oggi al convegno conclusivo di FORUM PA "Entriamo nel merito. La PA riparte dalla valutazione e dalla promozione della qualità", alla presenza del ministro Brunetta.

"La vera novità che ci aspettiamo dal ministro è l'adozione dell'audit civico nella PA, ovvero di una attività sistematica di giudizio sul funzionamento dei servizi che parta dal punto di vista del cittadino, modalità già adottata in ambito sanitario da 8 Regioni e dalla metà delle aziende sanitarie".

"Nella PA, la percentuale di coloro che hanno espresso un giudizio pigiando il bottone corrispondente al grado di soddisfazione del servizio ricevuto è stata più alta del previsto, ennesima dimostrazione del fatto che i cittadini vogliono mettere bocca sul funzionamento degli uffici e dei servizi. I cittadini, se mobilitati, ascoltati e coinvolti, possono diventare i migliori alleati di un Pubblica Amministrazione che vuole cambiare".

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.