Dal 1 gennaio 2012 il funzionamento dell’Arbitro Bancario Finanziario è regolato da nuove disposizioni che tengono conto dell’entrata in vigore della normativa sulla mediazione in materia civile e commerciale. Tra le novità, dal 1° luglio 2012, l’ABF non potrà occuparsi delle controversie anteriori al 1° gennaio 2009. Approfondisci

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.