Dal primo giugno 2012 la parola d'ordine sarà semplificazione, almeno per il modulo F24, più snello e facile da compilare per il contribuente. A comunicarlo è l'Agenzia delle Entrate con una disposizione ad hoc. Il nuovo modello sarà composto da un' unica pagina, divisa in due parti, e potrà essere utilizzato per i pagamenti di imposte erariali, regionali, di enti locali e dell'IMU (Imposta Municipale Unica). Approfondisci

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.