Dal 3 dicembre 2012 infatti, le slot machine online saranno legali, perchè autorizzate dall'AAMS, Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato. Per i consumatori sarà così possibile giocare da casa, senza recarsi fisicamente al punto di gioco. Ma come deve essere vista questa "liberalizzazione" del gioco d'azzardo? Possibile che in una società in piena crisi economica, dove la spending review è sempre all'ordine del giorno, si incentivi il gioco d'azzardo in tutte le sue forme? Non sarebbe forse ora che lo Stato tuteli a pieno i propri cittadini? Approfondisci

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.