Se fallisce la compagnia aerea o il tour operator il consumatore è tutelato? A quanto pare non del tutto, se si considera l'inefficacia dell'attuale Fondo di Garanzia previsto dal Codice del Turismo. Le associazioni dei consumatori, tra cui Cittadinanzattiva, propongono al Ministero degli Affari Regionali, del Turismo e dello Sport la costituzione di un nuovo Fondo che tuteli i viaggiatori in caso di fallimento del tour operator o della compagnia aerea. Leggi il comunicato stampa

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.