Da gennaio 2013 infatti, le multe per violazione al Codice della strada subiranno aumenti di circa il 6%. Il nuovo rincaro è sancito in base a quanto previsto dall’articolo 195, comma 3 del Codice, che prevede aumenti delle sanzioni tramite un meccanismo automatico. Anche l'Asaps, l’associazione amici della Polizia Stradale, scende in campo e chiede al Governo di fermare questo meccanismo vizioso, soprattutto in questo momento di crisi, così difficile da sostenere per i cittadini italiani. Approfondisci

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.