Niente più ipoteche o espropri se il debito è inferiore ai 20mila euro. Il contribuente dovrà essere avvisato prima che l'agente di riscossione proceda a qualsiasi iscrizione sul bene immobile, ed avrà 30 giorni per sistemare la sua posizione debitoria. Per i debiti inferiori a 2000 euro, invece, il contribuente potrà ricevere solo solleciti di pagamento e non più fermi amministrativi. Approfondisci

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.