Ragazzi sospesi Fondaca

Parte il laboratorio promosso dalle associazioni Cittadinanzattiva e Pro Loco Capodimonte, nell’ambito del progetto “Ragazzi Sospesi” di Fondaca (Fondazione per la cittadinanza attiva) che ha come finalità quella di migliorare la  qualità di vita dei giovani stranieri non accompagnati, in primis consentendo loro di accedere alle stesse opportunità di cittadinanza dei loro coetanei italiani neomaggiorenni. Il progetto a cura di Fondaca si propone in particolare di attivare strategie di costruzione dei presupposti per il completamento del percorso di autonomia nel passaggio alla maggiore età. Durante i laboratori si punterà a sperimentare insieme modelli di integrazione sociale volti a valorizzare la “civitas” dei giorni nostri e raccontarla.


Si terranno sei incontri da gennaio a marzo. Il laboratorio itinerante per la città di Napoli si svolgerà nelle seguenti date: 20 gennaio, 3 febbraio, 24 febbraio, 4 marzo.

Approfondisci e leggi il programma.

Classe '74. Adoro la pasta (non meno di 250g a porzione) e qualunque cosa cucinino le mie colleghe, purché abbia il pranzo pronto. Mi chiamano ringhio, ma in realtà mordo anche. La mia frase è se non ti piacciono i miei difetti, ne ho anche altri. Sono a Cittadinanzattiva dal 1999 ed attualmente sono responsabile networking nell'ufficio Pac (Partecipazione e Attivismo civico).

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.