La Regione Veneto ricorre alla Corte Costituzionale contro la tassa di 10 euro applicata alle "ricette rosse", ma contemporaneamente "suggerisce", in una nota inviata ai medici di base, di utilizzare solo ricette di questo tipo su cui i cittadini pagano il ticket. Una contraddizione di fondo su cui Cittadinanzattiva - Veneto è intervenuta. Leggi di più

in
Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.