Vanno riviste le richieste di partecipazione alla spesa sanitaria per gli accessi in codice bianco e verde: impensabile che i cittadini debbano pagare il ticket, se la loro valutazione di urgenza non coincide con quella del medico. Flavio Magarini, Segretario Cittadinanzattiva Veneto, dalle pagine della stampa locale

in
Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.