Poca "penna rossa" nella valutazione dei DG delle ULSS venete. Cittadinanzattiva - Tribunale per i diritti del malato del Veneto, per la prima volta dopo 32 anni di attività ne valuta relativamente alla collaborazione con la maggiore Associazione di tutela dei diritti dei malati e l’attenzione alle istanze dei cittadini. "Abbiamo, mediamente, buone relazioni con i DG delle ULSS venete" sostiene Flavio  Magarini, Segretario regionale di Cittadinanzattiva. Con alcuni abbiamo ampi margini di miglioramento". La pagella

in
Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.