L'Assemblea di Castrolibero si sta attivando sugli sprechi alimentari da oltre un anno con approfondimenti di vario genere.
Questo percorso che nei mesi scorsi li ha visto dialogare con la Caritas diocesana, con il Comune di Castrolibero e il responsabile del Banco Alimentare. Nei prossimi mesi l'Assemblea si  impegnerà nella realizzazioni di azioni ben precise e mirate alla raccolta e alla sensibilizzazione del territorio coinvolgendo le scuole e le piazze su questo argomento, oltre che a stilare un protocollo di collaborazione con l'Amministrazione Comunale. Tra le altre cose, anche su misure che potrebbero diventare azioni strategiche a vantaggio di persone che hanno perso il lavoro, con il sostegno del FORUM delle ASSOCIAZIONI. Come potrete ben capire, per poter dare un senso concreto a questa iniziativa abbiamo bisogno di sostegno morale e soprattutto abbiamo necessità che delle persone serie e di buona volontà siano disposte a darci una mano.
Chiediamo, pertanto, a chi fosse interessato a sostenerci in questo percorso di contattarci via e-mail  ai seguenti indirizzi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.