La gara riguarda la fornitura di ausili destinati soprattutto a pazienti allettati, su carrozzina e comunque con problemi di mobilità, ospiti presso strutture pubbliche o convenzionate,  residenti nel proprio domicilio, aventi diritto a ricevere un certo numero di ausili al mese   secondo  prescrizione medica. Per maggiori informazioni

in
Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.