alberi secolari territorio
Anche Cittadinanzattiva, assemblea territoriale Aurelia, entra nel merito della discussione sul futuro del Forte ribadendo con fermezza la necessità di una riqualificazione condivisa e fruibile ai cittadini.
"L'area di Forte Boccea disponibile è meno di 2 ettari, in parte sede di alberature secolari ed edifici ancora recuperabili", spiega Claudio Cricenti, coordinatore assemblea Cittadinanzattiva Aurelia. "E' un'area ritenuta di pregio per il suo valore storico ed ambientale, destinabile a parco ma non certo a discarica seppure momentanea".
Leggi il comunicato stampa. Nel frattempo, arrivano rassicurazioni dall'assessore Caudo
Aurora Avenoso
Lucana, classe '73, master in comunicazione e relazioni pubbliche. Il meglio lo sto imparando con i miei figli, Greta e Giacomo. Per Cittadinanzattiva mi occupo di ufficio stampa e comunicazione. "Non dubitare mai che un gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l'unica cosa che è sempre accaduta" (Margaret Mead)

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.