Terremoto petizione

Cittadinanzattiva Umbria ha lanciato la petizione su Change.org: Terremoto in Umbria. Non c'è ricostruzione senza partecipazione.

"La complessa situazione che si è generata nella gestione del post sisma, anche a seguito del grande numero di persone che sono state evacuate in altre zone, nonostante lo sforzo profuso nella prima fase di assistenza e di emergenza, presenta delle evidenti criticità in termini di effettiva comunicazione e chiarezza nella applicazione dei provvedimenti, coinvolgimento attivo e partecipazione delle popolazioni interessate.

Per evitare ulteriori disagi e sofferenze, e per rendere praticabili percorsi di ripristino di condizioni di normalità anche lavorativa e di ritorno nei territori, nonchè di rinascita e rigenerazione, è necessario garantire piena trasparenza, comunicazione e partecipazione pubblica".

Leggi l'appello su Change.org e Firma anche tu!

Classe '74. Adoro la pasta (non meno di 250g a porzione) e qualunque cosa cucinino le mie colleghe, purché abbia il pranzo pronto. Mi chiamano ringhio, ma in realtà mordo anche. La mia frase è se non ti piacciono i miei difetti, ne ho anche altri. Sono a Cittadinanzattiva dal 1999 ed attualmente sono responsabile networking nell'ufficio Pac (Partecipazione e Attivismo civico).

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.