Giustizia

Nella Gazzetta Ufficiale n. 220 del 21 settembre 2011 é pubblicato il Decreto Legislativo n. 150/11 in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione. Il decreto riporta a tre i modelli di procedimento previsti dal codice di procedura: il rito ordinario di cognizione, il rito del lavoro ed il rito sommario. Approfondisci. Istruzioni per l'uso e dati del Pit Giustizia a confronto

Il 25 ottobre 2011 si terrà a Roma il Convegno "Sette diritti per una nuova giustizia", un appuntamento promosso da Giustizia per i diritti-Cittadinanzattiva per parlare del servizio giustizia dalla parte dei cittadini. Approfondisci

Fornire false dichiarazioni per ottenere il beneficio del patrocinio a spese dello Stato costituisce, di per sé, reato. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione penale con la sentenza n. 34399/11. Approfondisci

La VI Sez. Penale della Corte di Cassazione, con la sentenza del 6/10/11, si è pronunciata sulla configurabilità del reato di cui all'art. 340 c.p. (Interruzione di un ufficio o servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessita') per il medico "ritardatario". Lo stralcio

Prosegue l'iter del Disegno di legge n. 1880 sul cosiddetto "processo breve". Atteso il voto finale dopo il parere del Governo sulle proposte emendative. Sugli effetti del Ddl il mondo della giustizia si interroga. Approfondisci

Intonaco che cade a pezzi, fascicoli affastellati lungo i corridoi sotto gli occhi di tutti, nessun controllo della privacy. La situazione era già stata denunciata nel 2010, attraverso un'interrogazione parlamentare, ma ad oggi nulla è cambiato. L'interrogazione. Approfondisci

Da tempo il Tribunale trevigiano dispone di un organico insufficiente per gestire la sezione civile e quella penale. Il magistrato non ha quindi esitato a smaltire il suo carico di lavoro in tempi da manuale: sessantanove udienze in un giorno, anzi in tre ore. Approfondisci

Ultimo avvertimento da parte della Commissione Ue che ha avviato una procedura d'infrazione contro l'Italia per il caso rifiuti. Una messa in mora annunciata e su cui si era attivata anche Cittadinanzattiva Campania: l'Italia avrà due mesi di tempo per adeguarsi. Approfondisci

La sentenza del Tribunale di Palermo, depositata il 21/09/11, ha condannato lo Stato a risarcire i familiari delle vittime del disastro aereo del 27/06/1980. Condannati i Ministeri della Difesa e dei Trasporti. Approfondisci

Il 16/09/11 Cittadinanzattiva ha avviato in via sperimentale la prima Valutazione civica del servizio giustizia di nove Tribunali di nove regioni italiane. Il monitoraggio ha lo scopo di valutare efficienza e qualità delle sedi giudiziarie individuate. Il documento

Condividi