Il giudizio instaurato attraverso la legge Pinto (n.89/01) al fine di ottenere un equo indennizzo per la durata irragionevole del processo, deve svolgersi in due anni. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, accogliendo un ricorso di un cittadino contro il ministero della Giustizia. Leggi di più

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.