Nel caso in cui i genitori non dichiarino all'ufficiale di stato civile la nascita di un figlio entro il termine di legge, non si da luogo alla perdita della potestà genitoriale. Quest’ultima rappresenta una pena accessoria che danneggerebbe il minore ed è in contrasto con i principi stabiliti dalla Costituzione. Leggi di più

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.