Peggio di noi solo Serbia e Grecia: è questa la situazione che emerge dall’ultimo Rapporto del Consiglio d’Europa sulla popolazione carceraria in 47 Paesi europei e relativo al 2011. Il nostro Paese è in coda alla classifica anche per il numero di detenuti in attesa di giudizio, alle spalle di Ucraina e Turchia: 14.140 su un totale di 67.104 persone private della libertà (pari al 21%). Per saperne di più

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.