E’ la storia di un uomo vittima della malagiustizia,quella di Giuseppe Gulotta, arrestato nel 1976 all’età di 19 anni in seguito alle indagini sulla morte di due carabinieri, trucidati nella caserma di Alcamo Marina (Tp) e condannato per omicidio e strage. Ha trascorso ben 22 anni in carcere senza avere colpa ed oggi, finalmente in libertà, racconta la sua storia attraverso un libro. Leggi di più

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.