Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge di conversione del “Decreto del fare” torna l’obbligatorietà della mediazione per alcune controversie civili e commerciali. In realtà si tratterà di un esperimento, poiché l’obbligo di mediare resterà in vigore per quattro anni, sotto il monitoraggio costante del Ministero della Giustizia che avrà il compito di esaminarne i risultati e le criticità emerse. Approfondisci

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.