Stop alle discriminazioni: da ora in poi si parlerà solo di figli e basta. Il Consiglio dei Ministri ha infatti finalmente approvato il decreto legislativo di revisione delle disposizioni vigenti in materia di filiazione. La legge è stata modificata in modo da garantire parità ed eguaglianza giuridica ai figli nati dentro e fuori dal matrimonio. Approfondisci

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.