Venerdì 20 giugno 2014 è stato approvato dal Consiglio dei Ministri il Decreto Legge contenente disposizioni urgenti in materia di risarcimento in favore dei detenuti vittime di trattamenti contrari al senso di umanità. Previste riduzioni di pena ed un risarcimento di otto euro per ciascuna giornata di detenzione trascorsa in condizioni degradanti  per coloro che non si trovino più in carcere. Leggi ancora

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.