Prosegue il monitoraggio TDM sui servizi territoriali

L’iniziativa di Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato “Monitoraggio dei Servizi sul Territorio - Fuori dall'Ospedale e dentro le mura domestiche” ha l’obiettivo generale di mappare l’offerta dei servizi territoriali e fotografarne il funzionamento, il livello di offerta sui territori regionali e locali rispetto alle indicazioni nazionali, raccogliere l’esperienza dei cittadini che usufruiscono delle cure, stimolare una riflessione comune sui bisogni di salute dei pazienti, bisogni sempre più da integrarsi con gli aspetti sociali.

Tramite il questionario tutte le persone che hanno una malattia cronica possono descrivere l’esperienza di cure ricevute, bisogni insoddisfatti, buone pratiche e fornire suggerimenti per migliorare i servizi.

L’iniziativa vede coinvolte 15 realtà regionali di Cittadinanzattiva-TDM, associazioni di pazienti (AIMA, AISLA, AISM, ANMAR, ANTEA, ASS. ITA. PAZ. BPCO, AZIONE PARKINSON, SIMBA, UILDM, UNASAM), interlocutori istituzionali, professionisti della salute, società scientifiche e ordini professionali (AIFI, CARD, ANP CIA, FEDERFARMA, FEDERSANITÀ ANCI, FIASO, FIMMG, DIREZIONE MARKETING STRATEGICO del FORUM PA, IPASVI, CNOAS, REGIONE VENETO, SIMFER, SPI CGIL ed è realizzata con il contributo non condizionato di Abbvie.

Compila il questionario.



 

Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Stai parlando con SUSI
Realizzato nell'ambito del progetto Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino, finanziato dal Ministero dello sviluppo economico (DM 7 febbraio 2018)

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.