Sarà istituita una “Rete regionale per la Terapia del dolore”, che comprenderà strutture e figure necessarie a garantire una continuità di presa in carico per i pazienti affetti da dolore severo e moderato. A fianco della Rete, un “Coordinamento per la Terapia del dolore” sarà costituito da specialisti e medici di Medicina generale e svolgerà funzioni di supporto. Approfondisci la notizia qui e a questo indirizzo, informati sulla campagna e sulla guida IN-DOLORE di Cittadinanzattiva qui

in
Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.