Nasce dalla collaborazione fra SIMG (società italiana di medicina generale) e l’Associazione “Vivere senza dolore” il progetto “Link up”: tramite la compilazione di due questionari, i medici di base e quelli dei centri di terapia del dolore potranno capire i percorsi seguiti dai pazienti, individuando punti deboli e buone pratiche. L’iniziativa sarà operativa per tutto il mese di marzo 2013. Approfondisci la notizia qui e qui

in
Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.