Il “Decreto Balduzzi” fissa le nuove regole per il rilascio degli attestati di esenzione, considerando le diverse patologie e condizioni; previste, quindi, anche le esenzioni a tempo illimitato e i tempi di rinnovo per le patologie suscettibili di guarigione. Le singole Regioni potranno avere autonomia decisionale, ma sono obbligate a rispettare i tempi minimi fissati dal Decreto.  Leggi i dettagli del provvedimento qui e consultalo a questa pagina

in
Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.