I dati estratti dallo studio realizzato dalla Marsh indicano un costo, per le sole cause di risarcimento, di circa 8 milioni di Euro, con un incremento negli ultimi anni. A farne le spese, oltre alle risorse effettive del sistema, anche la percezione della qualità della cura e la stessa salute dei pazienti. L’analisi è stata condotta individuando criteri di rischio e di valore assicurativo. Leggi la notizia a questa pagina e approfondisci sul sito di Cittadinanzattiva

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.