I genitori non hanno soldi per pagare la mensa scolastica dei figli e il sindaco trova per loro uno spazio alternativo in cui mangiare il panino portato da casa all'interno della scuola. Succede a Cavenago Brianza. Diversamente a Livorno, dove "mangia anche chi non paga". Sul sito di Tgcom24 si scatena il dibattito

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.