La Scuola di Partecipazione C.A.S.T., Cittadini e Amministrazioni per lo Sviluppo dei Territori, realizzata nel 2008 dal Formez con Regione Puglia e Cittadinanzattiva nell'ambito del Progetto Rete di Reti, mira a diffondere la partecipazione alla costruzione delle politiche pubbliche e si rivolge ad amministratori, funzionari pubblici, cittadini e organizzazioni.

 

La Scuola si è sviluppata in un percorso che, a partire dall'analisi di esperienze di politiche pubbliche partecipate, ha approfondito i metodi e gli strumenti attraverso i quali favorire e facilitare la partecipazione: strumenti come il metodo GOPP, il metodo EASW e il metodo OST sono stati affrontati come processi attraverso i quali i molteplici attori dello sviluppo analizzano i problemi, individuano le priorità, trovano le soluzioni e costruiscono insieme progetti che rispecchiano e integrano i diversi punti di vista.

Nella sezione Approfondimenti è possibile scaricare i materiali, cliccando su: "programma", "manifesto" e "senso del progetto".

Anno di realizzazione: 2008

Per avere maggiori informazioni contatta Daniela Mondatore: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per saperne di più in tema di sussidiarietà visita la relativa Area di interesse

Daniela Mondatore

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.