Si tratta di una campagna di informazione sull'auto misurazione della pressione arteriosa.

Perché è utile l'automisurazione domiciliare della pressione arteriosa?

La misurazione della pressione arteriosa, effettuata dal paziente stesso, offre il vantaggio che i valori pressori possono essere rilevati in giorni diversi e momenti diversi della giornata durante le attività usuali.

L'automisurazione domiciliare può rappresentare un valido aiuto per il medico nel verificare l'efficacia del trattamento.

I valori di pressione arteriosa ottenuti a domicilio dal paziente sono inferiori di vari millimetri di mercurio rispetto a quelli ottenuti nell'ambulatorio medico.

Ecco alcune semplici regole per l'automisurazione a domicilio:

  1. Prima di procedere alla misurazione, rimanere seduti e rilassati per almeno 3-5 minuti in ambiente confortevole.

  2. Nei trenta minuti che precedono la misurazione si dovrebbe evitare di consumare pasti, bere alcoolici, ingerire caffè, fumare, eseguire sforzi fisici o subire forti emozioni.

  3. Quando si misura la pressione per la prima volta, la determinazione deve essere fatta su entrambe le braccia: se si ottengono valori notevolmente differeneti è necessario parlarne con il proprio medico.

  4. La misurazione della pressione deve essere effettuata sul braccio che in precedenti occasioni ha fornito i valori più elevati.

  5. Il braccio deve essere libero da indumenti, appoggiato su una superficie piana e posizionato all'altezza del cuore.

  6. È necessario procedere ad almeno due, o meglio tre, misurazioni; va utilizzato l'ultimo dei valori rilevati attendendo almeno 1 minuto prima di effettuare un nuovo rilevamento.


Anno di realizzazione: 2002

Per saperne di più in tema di politiche sanitarie, visita la relativa Area di interesse

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.