socialmedia

Da utente ad attore che incide sul mercato, indicando richieste e prezzi. È questa la visione del “consum-attore” secondo YOM, il nuovo portale 3.0 degli acquisti di cui Cittadinanzattiva è partner strategico.
YOM è l’acronimo di Your Own Market: una piattaforma che dà valore alla voce del singolo utente/consumatore, amplificandola nella community e ponendola al centro di un processo di scambio da lui stesso attivato.
Protagonista nel mercato dei consumi è lo Yommer, cioè chiunque che, nell’utilizzare YOM, contribuisce a creare “valore” per sé e per gli altri. Lo Yommer manifesta un desiderio, lo propone sul portale, lo condivide con gli altri utenti e ottiene un’offerta su misura. Tanto più vantaggiosa quante più sono le intenzioni condivise di acquisto.

Al suo interno YOM ha predisposto un’area dove le aziende più sensibili al marketing 3.0, potranno proporsi ai consumatori esponendo il proprio marchio, in attesa che essi esprimano un desiderio per rispondere con offerte ad-hoc.
Yom “propone” attivamente offerte solo su beni a carattere omogeneo (quale ad esempio l’energia elettrica e il gas), delineando le dinamiche di acquisto secondo un paradigma innovativo che cambia le regole del mercato e punta a elevare il livello di soddisfazione sia del cliente che del fornitore.
Mettere il consumatore al centro del mercato, accrescendo i suoi diritti e le possibilità di scelta,  è un’indicazione che viene con forza anche dalla Commissione Europea, secondo la quale è sempre più necessario promuovere sia nuovi modelli di consumo, basati sull’intermediazione di soggetti affidabili, sia di iniziative collettive.
In qualità di associazione a tutela dei diritti dei cittadini consumatori, Cittadinanzattiva abbraccia questa visione e condivide con YOM, a livello strategico e sostanziale, l’obiettivo di delineare una nuova figura di utente/consumatore che sia pienamente coinvolto nel processo selettivo di acquisto. All’interno di YOM, Cittadinanzattiva fornirà gratuitamente informazione, formazione e sensibilizzazione dei cittadini sui temi di rilievo; assicurerà inoltre trasparenza nell’espletamento di ogni fase che va dall’adesione alla proposta contrattuale, fino alla vera e propria sottoscrizione della stessa, a garanzia dei diritti dei consumatori di cui è portavoce.

Alessandro Cossu
Classe '71, napoletano di nascita, mancato romano di adozione. Laureato in economia, ha passato molto tempo a collezionare master in diverse discipline, ed è a Cittadinanzattiva dal 1997. Appassionato di cucina e di tecnologia applicata, è responsabile dell'ufficio comunicazione e stampa, e membro della Direzione Nazionale.

Condividi