mafia capitale1

Oggi, nel corso della udienza preliminare per il rito abbreviato richiesto da alcuni degli imputati,  Cittadinanzattiva, rappresentata dall’avv. Stefano Maccioni, è stata ammessa come parte civile.

 L’associazione è stata riconosciuta parte civile in quanto associazione di promozione sociale, pertanto  legittimata ex lege ad essere parte del processo.

L’ammissione di Cittadinanzattiva in questo procedimento è un ulteriore importantissimo riconoscimento  per la organizzazione, conferma infatti quanto  la battaglia per la legalità, contro le mafie e la corruzione riguardi direttamente tutti i cittadini.

Ufficio Stampa
Ufficio stampa e comunicazione di Cittadinanzattiva, e se no di chi? Scriviamo, parliamo, twittiamo e ci divertiamo. Se esageriamo, ditecelo!

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.