“Siamo davvero soddisfatti per l’approvazione del nuovo Piano nazionale di governo delle liste di attesa, che recepisce la gran parte delle nostre richieste e proposte avanzate in sede di Commissione nazionale per la stesura del testo. Uno strumento importante per la lotta alle disuguaglianze sanitarie nel nostro Paese perché punta a garantire uguali diritti nell’accesso alle prestazioni, indipendentemente dal territorio di residenza, nonché maggiori controlli e trasparenza e meno burocrazia per i cittadini”, dichiara Antonio Gaudioso, segretario generale di Cittadinanzattiva.

“Ora le Regioni passino all’implementazione del Piano; dal canto nostro vigileremo, anche grazie alla nostra auspicata presenza nell’Osservatorio nazionale previsto dallo stesso, affinché quanto scritto sulla carta sia applicato ovunque”.

“Per raggiungere tutti i risultati previsti dal Piano – conclude Gaudioso - chiediamo che siano stanziate risorse aggiuntive per migliorare, dal punto di vista quantitativo e qualitativo, la strumentazione tecnologica a disposizione dei servizi sanitari che, soprattutto al Sud, appare obsoleta. A queste devono essere affiancate misure necessarie come l'abrogazione del superticket e investimenti concreti per adeguare il personale ai bisogni sanitari dei cittadini”.

Ufficio Stampa
Ufficio stampa e comunicazione di Cittadinanzattiva, e se no di chi? Scriviamo, parliamo, twittiamo e ci divertiamo. Se esageriamo, ditecelo!

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.