vitalizio pacchetti

Cittadinanzattiva dice no ai vitalizi per gli ex consiglieri regionali e, nel corso della seconda edizione di SpreK.O. - la festa nazionale per la lotta agli sprechi tenutasi a Spoleto il 5, 6 e 7 giugno 2015 - ha lanciato la campagna “Nuoce gravemente a….” per chiedere l’abolizione effettiva di questo illegittimo privilegio. Ogni anno vengono spesi per i vitalizi 170 milioni di euro che invece potrebbero essere utilizzati per servizi e strutture a favore dei cittadini, per finanziare interventi per la scuola, per il trasporto pubblico locale, per la sanità o la giustizia.

Con 170 milioni di euro si possono costruire 34 nuove strutture scolastiche in muratura, antisismiche ed energeticamente a norma. Si possono mettere in circolazione sui binari 19 nuovi convogli con locomotiva e 8 carrozze per il trasporto dei viaggiatori pendolari. Con 170 milioni di euro si potrebbero comprare più di 80 macchine per la PET, o più di 100 macchine per la RM, o circa 340 macchine per la TAC. E nel settore giustizia, basti ricordare che nel 2014 per l’edilizia penitenziaria sono stati spesi 38 milioni di euro (¾ in meno del 2013) e per le attività di reinserimento dei detenuti solo 6 milioni. Vai alla nostra campagna, leggi la rassegna stampa

Valentina Ceccarelli
Classe '78, romana e romanista doc. Laureata in Giurisprudenza, è a Cittadinanzattiva dal 2009. Impegnata nella tutela dei diritti dei cittadini, è consulente del Pit Unico e si occupa delle tematiche di Giustizia per la newsletter. Appassionata di libri, cucina e danza orientale, è convinta che il mondo non si possa cambiare restando seduti.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.