marcia verso aquila festival

"Già da 3 giorni siamo in cammino. Partiti il 25 giugno da San Giuliano di Puglia, la cittadina dove il terremoto del 2002 ha ucciso 27 bambini con la loro maestra, la lunga marcia per L'Aquila, percorrendo il tratturo Celano Foggia, ha fatto tappa nei comuni molisani di Ripabottoni, Castelbottaccio e Sant'Angelo Limosano.

Splendidi incontri e accoglienze. Ricordiamo a Castelbottaccio, Maria la presidente del circolo neo illuminista dedicato a donna Olimpia Frangipane figura di spicco nei moti napoletani del 1799, e la cena condivisa con William Ciarallo sindaco di Sant'Angelo Limosano e offerta dalla Proloco con la storia del paese natale di Pietro Angelerio Santo Celestino raccontata da una appassionato Domenico Foligno.
Stamattina alle otto in cammino per Civitanova del Sannio.
Stasera un'altra occasione insieme alla prima cittadina Lidia Iocca e ai Civitanovesi per conoscere nuove storie e per raccontare il nostro cammino".

Il racconto di Enrico Sgarella, del Movimento Tellurico, che il 25 giugno si è messo in viaggio da San Giulaino di Puglia per raggiungere l'Aquila, in occasione del Festival della Partecipazione.

Scopri di più su http://www.lungamarciaperlaquila.it/

 

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.