tutela consumatori ue

L'Unione Europea ha reso manifesta la propria volontà di proteggere maggiormente i consumatori europei. E intende farlo in primis su due temi: maggiore trasparenza per i consumatori che effettuano acquisti online, sanzioni efficaci e norme chiare per contrastare il problema del doppio standard qualitativo dei prodotti nell'UE.
La strategia dell'UE è chiamata "New Deal". Riguardo alla maggiore trasparenza, affinché ai consumatori possa essere chiaramente comunicato se stanno comprando prodotti o servizi da un professionista o da un privato, in modo da sapere di quale tutela godono in caso di problemi.

Per contrastare il problema del doppio standard qualitativo invece, saranno applicate pene più severe per chi commercializza un prodotto come identico a uno stesso prodotto in altri Stati membri, seppure tali beni presentano in realtà, ingiustificatamente, composizioni o caratteristiche molto diverse.
Per mettere nero su bianco queste nuove misure, la prossima tappa sarà l'approvazione formale del Parlamento europeo e del Consiglio Europeo.

Approfondisci

Classe '86, nato a Roma, studi universitari a Parigi che culminano con la laurea in legge. Si definisce "feliciclista" urbano, ha incontrato Cittadinanzattiva lungo la sua strada percorrendola...per aspera ad astra!

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.