Torna di stretta attualità la questione Tasi 2014, con il governo alle prese con il problema aliquote. E’ risaputo, infatti, che la decisione finale su quanto far pagare ai proprietari di immobili spetterà ai Comuni.Il termine ultimo sarebbe il 23 maggio, e allora cosa accadrà visto che i tempi tecnici sono davvero stretti? E’ possibile, anzi più che probabile, un rinvio del pagamento della prima rata Tasi, che dovrebbe slittare a luglio ma potrebbe essere spostata addirittura a ottobre. Per maggiori info

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.