nuove regole mutui

Dal 1 novembre grazie al decreto legistlativo 72/2016, che ha recepito la direttiva 2014/17/Ue, sono entrate in vigore nuove regole in materia di compravendite immobiliari e di mutui, che riguardano la valutazione degli immobili, la trasparenza dell’informazione precontrattuale e degli annunci pubblicitarie e gli strumenti di supporto obbligatori per chi è in difficoltà con il pagamento delle rate.

Tra le principali novità, la "clausola anti-insolvenza" che, in caso di mutuo ipotecario e di inadempienza cronica dello stesso, permette alla banca di vendere subito il bene a prezzi di mercato, dopo 18 rate non pagate, senza dover avviare le procedure per l’espropriazione forzata dell’immobile e della sua vendita tramite asta giudiziaria

Approfondisci su Il Testmagazine online

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.