rac. civica

E' stata presentata oggi la “Raccomandazione civica per la gestione dei pazienti colpiti da spasticità post ictus. I percorsi di riabilitazione nel Lazio", frutto del lavoro coordinato da Cittadinanzattiva Lazio e che ha visto partecipare al Tavolo regionale di lavoro Alice Lazio, AIFI Lazio, FIMMG Lazio, Fisiatri e Clinici di Aziende Ospedaliere e Aziendali laziali, Direttori del servizio CAD; Fondazione Santa Lucia.

Tale lavoro viene offerto alla Regione Lazio per avviare una riflessione, la più compiuta possibile, sul tema del percorso di cura per persone colpite da spasticità post ictus.

L’obiettivo è quello di incardinare, a livello di politiche sanitarie regionali, un processo che metta al centro delle azioni di governo il cittadino e le professioni sanitarie, in un’alleanza che va costruita su diversi fronti: dall’informazione alla comunicazione, dall’integrazione dei percorsi tra ospedale e territorio e tra le professioni sanitarie.

Si rende quindi necessario ricostruire percorsi oggi frammentati,  ove le persone, dopo la fase acuta, scompaiono dalla gestione ordinaria e diventano “invisibili” per il sistema sanitario.

I desiderata di questo lavoro è l’attivazione di percorsi che garantiscano la migliore presa in carico di tutti i pazienti, in un’ottica di integrazione e di collaborazione costante, dove nessuno si senta solo: né il cittadino e la sua famiglia, né l’operatore sanitario.

Tale progetto è una sfida importante perché si basa su elementi culturali e professionali di ampia visione sanitaria strategica.

Tale lavoro è scaricabile e utilizzabile segnalando la fonte.

Elio Rosati
Classe '69, laurea in Scienze Politiche, sposato con Tiziana, una meraviglia di figlia di nome Alessia, impegnato con passione nel movimento dal 1994 con diversi incarichi e responsabilità con particolare attenzione al territorio e alle politiche di promozione della cittadinanza attiva. Faccio parte dell'Ufficio Partecipazione e Attivismo Civico (PAC). Risolvere problemi il mio mestiere.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.