consenso informato

Un opuscolo per i cittadini e gli oepratori sanitari sul consenso informato e le disposizioni anticipate di trattamento (c.d. DAT), elaborato a partire da quanto stabilisce la legge 219 del 2017.

A pubblicarlo è Cittadinanzattiva Toscana, dopo i lavori sul tema della cronicità e dei suoi percorsi, effettuati nell'ambito del progetto "In Dialogo" di cui abbiamo parlato nelle scorse newsletter.

Scarica l'opuscolo

Classe '74. Adoro la pasta (non meno di 250g a porzione) e qualunque cosa cucinino le mie colleghe, purché abbia il pranzo pronto. Mi chiamano ringhio, ma in realtà mordo anche. La mia frase è se non ti piacciono i miei difetti, ne ho anche altri. Sono a Cittadinanzattiva dal 1999 ed attualmente sono responsabile networking nell'ufficio Pac (Partecipazione e Attivismo civico).

Condividi

Potrebbe interessarti

Stai parlando con SUSI
Realizzato nell'ambito del progetto Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino, finanziato dal Ministero dello sviluppo economico (DM 7 febbraio 2018)

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.