buone pratiche sociali cosa fare

Nasce la ricerca sulle buone pratiche sociali a Bologna, promossa da Cittadinanzattiva Emilia Romagna con il prezioso contributo del sociologo Walther Orsi. Cosa siano in concreto le buone pratiche sociali e come offrire il proprio contributo di cittadini attivi al progetto.
Per “buona pratica sociale” si intende ogni azione, comportamento e progetto che vede protagonisti singoli cittadini o gruppi informali che desiderano migliorare la qualità della vita e dei beni comuni. Cosa puoi fare tu?

Scopri il sito e iscriviti!

Classe '74. Adoro la pasta (non meno di 250g a porzione) e qualunque cosa cucinino le mie colleghe, purché abbia il pranzo pronto. Mi chiamano ringhio, ma in realtà mordo anche. La mia frase è se non ti piacciono i miei difetti, ne ho anche altri. Sono a Cittadinanzattiva dal 1999 ed attualmente sono responsabile networking nell'ufficio Pac (Partecipazione e Attivismo civico).

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.