2 luglio veneto

Lo scorso 2 Luglio a Treviso Cittadinanzattiva e rappresentanti dell'ambito sanitario e delle associazioni per parlare della nostra salute e del Sociale. I vari attori presenti alla discussione hanno contribuito ad una analisi della situazione attuale del rapporto salute/benessere nelle città e per individuare comportamenti e determinanti che possano migliorare la qualità di vita e infine formulare proposte operative che possano creare una maggiore coesione sociale ed una più equa erogazione di servizi.

Tra gli elementi emersi vanno sottolineate alcune considerazioni sui cambiamenti dei concetti di salute, felicità, benessere e dei determinanti che li generano. Diverse proposte sono emerse nella giornata: l'istituzione e la diffusione dell’"Health City Manager"; la proposta di Giuseppe Cicciù, Segretario regionale di Cittadinanzattiva veneto, di costituire di un tavolo permanente di lavoro per dare vita a un laboratorio per sperimentare le indicazioni e le proposte emerse dalla Carta di Vicenza per la difesa dei principi di uguaglianza, universalità ed equità del SSN. Per saperne di più scarica la sintesi dell'evento, Il decalogo della Carta e la Carta di Vicenza

Classe '74. Adoro la pasta (non meno di 250g a porzione) e qualunque cosa cucinino le mie colleghe, purché abbia il pranzo pronto. Mi chiamano ringhio, ma in realtà mordo anche. La mia frase è se non ti piacciono i miei difetti, ne ho anche altri. Sono a Cittadinanzattiva dal 1999 ed attualmente sono responsabile networking nell'ufficio Pac (Partecipazione e Attivismo civico).

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.