Si terrà a Jesi, venerdì 20 novembre presso il supermercato IperSimply di via Don Rettaroli 7, la prima "Giornata di ben-essere" promossa da Cittadinanzattiva nell’ambito di "Semplicemente ben-essere", la campagna di informazione e sensibilizzazione nelle scuole e sul territorio sul tema della sana alimentazione e dei corretti stili di vita, realizzata in collaborazione con la catena di supermercati Simply.

Ad animare la Giornata saranno gli studenti dell’Istituto professionale agrario “S. Salvati” che, dopo essere stati formati sul tema attraverso laboratori didattici curati da Cittadinanzattiva, venerdì 20 novembre coinvolgeranno i clienti del supermercato IperSimply invitandoli a giocare al "Salute in tavola quiz”. I ragazzi diventeranno così veri e propri ”promotori di benessere”, assumendo un ruolo attivo e di responsabilità civica sul tema dello stile di vita sano e di un’alimentazione corretta ed equilibrata.
Realizzata dalla rete Scuola di Cittadinanzattiva in collaborazione con Simply, "Salute in tavola quiz" è la nuova applicazione per smartphone disponibile gratuitamente su Play Store, Google Play, sulla app "Simplymarket" e sul sito cittadinanzattiva.it, che consente di avere a portata di mano il calendario stagionale di frutta e verdura e di mettere alla prova le proprie conoscenze su acquisto, conservazione e consumo dei prodotti alimentari, per favorire uno stile di vita sano e sostenibile..
Durante la "Giornata di ben-essere", chi giocherà al "Salute in tavola quiz" riceverà in regalo una simpatica shopper con la stagionalità dei prodotti e sarà invitato a scattare il selfie "Sì al ben-essere!" da condividere sui canali social di Cittadinanzattiva (Twitter, Facebook, Instagram e Pinterest) e @ViviSimply.
Per facilitare l’interazione con il pubblico, durante la "Giornata di ben-essere" saranno messi a disposizione degli studenti alcuni tablet, che al termine della campagna "Semplicemente ben-essere" saranno donati da Cittadinanzattiva e Simply alla scuola di appartenenza dei ragazzi.

Elio Rosati
Classe '69, laurea in Scienze Politiche, sposato con Tiziana, una meraviglia di figlia di nome Alessia, impegnato con passione nel movimento dal 1994 con diversi incarichi e responsabilità con particolare attenzione al territorio e alle politiche di promozione della cittadinanza attiva. Faccio parte dell'Ufficio Partecipazione e Attivismo Civico (PAC). Risolvere problemi il mio mestiere.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.