migliora l umanizzazione degli ospedali trentini

Il 26 ottobre si è svolto a Trento, presso l'Auditorium del Centro per i Servizi Sanitari, un incontro sull’applicazione locale dell’indagine di valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture ospedaliere; si tratta di una ricerca promossa dall’Agenas (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali) in collaborazione con Cittadinanzattiva, alla sua terza edizione.

L’incontro è stato rivolto alle Associazioni di volontariato dell'ambito socio sanitario del territorio provinciale con gli obiettivi di:

  • presentare i risultati raggiunti, nelle precedenti edizioni del programma, dagli Ospedali coinvolti nella Provincia Autonoma di Trento, evidenziando punti di forza e debolezza;
  • introdurre e descrivere la nuova Ricerca in corso;
  • illustrare il metodo sperimentato da Cittadinanzattiva del Trentino in collaborazione con l’A.P.S.S. (Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari) per formulare Piani di Miglioramento e monitorarli attraverso un processo di miglioramento continuo, descrivendone i principali risultati: le verifiche e i monitoraggi effettuati hanno evidenziato che dal 2012 ad oggi le criticità risolte con azioni migliorative appropriate sono oltre il 90% considerando tutte le strutture ospedaliere coinvolte;
  • fare il punto sulle azioni di miglioramento ancora da implementare negli Ospedali.

Sono intervenuti, con relazioni: il dott. Emanuele Torri (Assessorato alla Salute e Politiche Sociali della Provincia Autonoma e Referente Provinciale della Ricerca) , la dott.ssa Rosapaola Metastasio, dell’Agenzia di Valutazione Civica di Cittadinanzattiva e membro del Gruppo di coordinamento nazionale della Ricerca, il dott. Adriano Passerini (Servizio Comunicazioni interne esterne A.P.S.S) e Merirosa Pederzolli (Cittadinanzattiva del Trentino), rispettivamente Referente Aziendale e Referente Civico Provinciale della Ricerca, e il Direttore Generale dell’A.P.S.S. dott. Paolo Bordon, che ha chiuso i lavori, dopo uno spazio dedicato alla raccolta delle osservazioni e delle proposte dei rappresentanti delle Associazioni.

Salvatore Zuccarello
Siciliano, classe ’81, si laurea a Roma in Comunicazione. Dal 2008 in Cittadinanzattiva, si occupa settimanalmente della newsletter.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.