Anche quest'anno il Tribunale per i diritti del malato - Cittadinanzattiva per la 36° volta celebra a Livorno la Giornata dei Diritti del Malato. L'appuntamento è per il prossimo 13 dicembre presso la Sala del Consiglio Provinciale: in questa occasione verrà affrontato il problema del diritto alla salute di chi, per qualsiasi motivo, è ristretto in carcere. L'obiettivo è mettere in evidenza come, nonostante la Costituzione garantisca e tuteli il diritto dell’individuo alla salute, all’umanità delle pene ed alla pari dignità sociale dei cittadini, ancora oggi non viene assicurata ai detenuti l'assistenza paritaria rispetto a quella di cui fruisce la popolazione generale.
 
All'evento è stata inviata a partecipare la Compagnia teatrale "Stabile Assai" della casa di reclusione di Rebibbia, con cui Cittadinanzattiva ha siglato un protocollo di intesa per promuovere iniziative in tema di promozione dei diritti umani e civili, che porterà in scena uno spettacolo teatrale, e Laura Liberto, Coordinatrice nazionale di Giustizia per i Diritti di Cittadinanzattiva.
Guarda il programma della Giornata
Classe '74. Adoro la pasta (non meno di 250g a porzione) e qualunque cosa cucinino le mie colleghe, purché abbia il pranzo pronto. Mi chiamano ringhio, ma in realtà mordo anche. La mia frase è se non ti piacciono i miei difetti, ne ho anche altri. Sono a Cittadinanzattiva dal 1999 ed attualmente sono responsabile networking nell'ufficio Pac (Partecipazione e Attivismo civico).

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.