Si tiene il 28 Aprile 2016, il terzo incontro del ciclo di seminari promosso in vista del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma dedicato alle madri fondatrici dell'Europa, patrocinato da Active Citizenship Network. Al centro dell'incontro il percorso intellettuale di Sophie Scholl, studentessa di filosofia, che con i compagni della Weiße Rose oppone resistenza passiva alla violenza: “Libertà di parola, libertà di religione, protezione di ogni cittadino dagli arbitrii di regimi criminali fondati sulla violenza dovranno essere le basi per la nuova Europa”.

I successivi incontri si terranno il 7 giugno, il 21 settembre, il 23 novembre presso Istituto Luigi Sturzo di Roma. Approfondisci

Romana, classe '80. Arrivata a Cittadinanzattiva direttamente dal Master in comunicazione pubblica e istituzionale de La Sapienza nel 2006. Si è occupata di relazioni istituzionali e ora coordina il networking tra le associazioni che animano la rete europea Active Citizenship Network.

Condividi

Potrebbe interessarti